Lyudmila Zorina - biografia è a vita persunale di lattrice (foto)

Lyudmila Zorina hè una attrice di teatru è film suviètica è russa, Artista Honoratu di a Federazione Russa. Finu à l'anni 80, era attivamente filmatu, quasi tutti i filmi melodramatici sovietici famosi sò stati liberati senza a so participazione. Hà ghjucatu più di 50 ruoli principali nantu à u palcuscenicu di u teatru. In l'anni 90, hà sappiutu una crisa creativa, per quessa ch'ella si cuncintrau nantu à e cose di famiglia - hà criatu i zitelli, sustene u so maritu Oleg Yankovsky.

Ciò chì l'attrice face avà è cumu hà sviluppatu a biografia creativa di Lyudmila Zorina - leghje l'articulu.

Young anni

Lyudmila Zorina hè natu in u periodu prima di a guerra - in u 1941. Hè difficiuli di chjamà a so zitiddina felice. Ùn era micca u megliu di i tempi per a famiglia. Passò tutta a so zitiddina in Saratov, andò à una scola regulare, participò à un gruppu di teatru è, cum'è parechje ragazze, hà sunniatu di diventà una famosa attrice.

Dopu avè ricivutu un diploma di educazione generale, intrì in a scola di teatru lucale. In u 1964, hà graduatu da ellu è hà cuminciatu à travaglià - furtuna, hè stata invitata à u Saratov Drama Theatre.

Attività creativa

Assai prestu, l'attrice talentuosa hà datu un mutivu per parlà di sè stessu - hà participatu incansablemente à quasi tutte e pruduzzione chì anu tenutu in u teatru, u publicu andò à i so spettaculi, aspittendu i so spettaculi. Devu dì chì sò sempre stati venduti.

"Masquerade", "104 pagine d'amore", "Talenti è ammiratori" - Lyudmila Zorina hà participatu à questi è altri pruduzzione numerosi.

Ancu in u 3rd annu di l'università, a zitella hà scontru Oleg Yankovsky. Un omu talentu cù quale l'attrice Lyudmila Zorina hà iniziatu un affare. Dopu à un viaghju turisticu à Mosca, infine hà capitu ch'ella s'era innamuratu di u galanti è carismàticu Yankovsky. À u ritornu in a so patria, i ghjovani furmalizatu a so rilazioni.

Yankovsky cù Zorina

In ogni casu, dopu à qualchì tempu, u maritu di l'attrice allora famosa Zorina in Saratov hà avutu una crisa criativa, circava per ellu stessu, preoccupatu per a so propria mancanza di dumanda. Grazie à questu, hà decisu di trasfirià in Mosca, soprattuttu chì ellu hà ricevutu un invitu à ghjucà in Lenkom da Vladimir Basov stessu. Lyudmila, cum'è una moglia devota è un camarade d'arme, andò dopu à Yankovsky. È ùn aghju micca indovinatu.

In Mosca

Lyudmila è Oleg sò stati inscritti in a troupe Lenkom in u 1973. Tramindui si trovanu - l'attrice hà participatu à e famose produzzioni di "Etude Revolutionary", "Blue Horses on Red Grass", "Autograd 21", "Til", "Romulus the Great", "Memorial Prayer" è altri. A carriera Yankovsky hà subitu rapidamente. Quì l'attore hà sappiutu ritruvà ellu stessu è esce da u statu depressivu chì l'hà ghjuntu in Saratov.

Oleg Yankovsky è Lyudmila Zorina

Lyudmila Zorina hà datu parechji anni di a so vita à u so amatu Lenkom. Finu à u 1998, apparsu nantu à u palcuscenicu di u teatru. I spettatori anu adoratu a so ànima, i critichi l'hanu elogiatu per u so travagliu degnu, i direttori di teatru per a so devozione à u so travagliu amatu.

Filmografia di l'attrice

In Mosca, u talentu cinematograficu di Lyudmila Zorina hè statu ancu revelatu, ma micca cusì impressiunanti cum'è quellu di u so maritu Oleg Yankovsky. L'attrice hà ghjucatu in parechji filmi, ma l'anu fattu ricunnosce.

U debut hè accadutu in u 1978, quandu Zorina apparsu in u filmu "A Guy from Our City", induve hà ghjucatu Zhenya. Era una registrazione di un show TV. Lyudmila hà affrontatu u so rolu di manera brillanti.

Zorin è Eltsin

In u 1983, apparsu in un rolu di cameo in u film Flights in Dreams and Reality, induve u so maritu, Oleg Yankovsky, hà ancu ghjucatu unu di i rolli iconichi. Zorina hà incarnatu cunvincente nantu à u screnu l'imaghjini di a moglia ingannata di u ribellu Makarov.

In a fini di l'anni 80, u filmu "Kreutzer Sonata" hè stata liberata, induve l'attrice hà ancu avutu un rolu episodicu curtu cù apparenza raru nantu à u screnu.

Ùn hà micca agitu finu à l'anni 2000. In u 2003, hà ghjucatu in u ghjocu di televisione "Amapola", in u 2004 hè ancu apparsu in un prughjettu simili. Dopu à a morte di u so maritu in u 2009, praticamenti finì a so carriera.

A vita persunale

A futura moglia di Yankovsky, Lyudmila Zorina, hè sempre statu assai attrattiva. Cum'è un studiente, una folla di fans l'a seguita. U famosu artistu ùn lagnò daretu à elli. Ma à quellu tempu - un studiente simplice di a Scola Teatru Saratov. I ghjovani scontri in u 3u annu. Duranti un viaghju turisticu à Mosca, sò diventati vicinu. Da tandu, ùn si sò spartuti per un minutu. Dopu à vultà in u so Saratov nativu, decisu di ùn esitò - ghjucanu un matrimoniu, è tuttu u cursu era trà quelli invitati.

Per quasi quarant'anni, Lyudmila Zorina hè stata una parte posteriore affidabile è fideli à u so maritu, u famosu artista Oleg Yankovsky. A so vita di matrimoniu hà subitu tempi diversi. I rumuri è i pettegole anu attribuitu rumanzi à l'omu di u latu. Micca tantu tempu, a famosa attrice Elena Proklova in i prugrammi televisivi parlava di l'aventure di Yankovsky, cumpresu un affari cun ella. In ogni casu, Lyudmila hà trovu a forza in sè stessu è ùn si trova ancu à ùn sucumbà à pruvucazioni. Hè stata capace di salvà a so famiglia, è avà, dopu à a morte di u so maritu, prova di mantene a memoria di ellu è ùn permettenu micca u so nome famosu per esse discreditatu.

Oleg Yankovsky cù a so moglia

In u matrimoniu, Yankovsky hà avutu un figliolu, Filippu, chì hà seguitu i passi di i so famosi genitori è divintò ancu un attore. U so rolu di debut hè statu un cameo in u filmu di Tarkovsky "Mirror". Inoltre, hà ancu maritatu cù una attrice, a bella Oksana Fandera. Malgradu i rumuri sgradevoli nantu à u pussibule divorziu di a coppia stella, chì sempre apparisce in a stampa, a coppia cuntinueghja à salvà u so matrimoniu. In u 1990, Filippu avia un figliolu, Ivan, chì hè oghje un attore aspirante. in u 1995, u coppiu hà avutu un altru figliolu - a figliola Elisabetta, studia in u Teatru d'Arte di Mosca, hà ancu pensatu à seguità i passi di i so grandi parenti è cuntinuà a dinastia.

Lyudmila Zorina: foto avà

Dopu à a morte di Oleg Yankovsky, Lyudmila Zorina passò. Hè cessatu di ghjucà in i filmi è u teatru, solu in ocasioni puderia cumparisce in roli minori. A donna di tantu in tantu ùn hà micca cessatu di disputà cù i canali in quale l'onore è a dignità di u so maritu eranu difamati. Ci era ancu un casu quandu hà ottinutu a rimuzione da l'aria di un prugramma in quale si supponeva esagera u "rossu bruttu" di a so famiglia.

A moglia di Yankovsky Zorin

A donna prova à assistisce à certi avvenimenti culturali in Mosca è San Petruburgu. Per esempiu, in u 2017 hè ghjunta à a premiere di u ballet Russu Hamlet, accumpagnatu da Philip Yankovsky è Oksana Fandera.

L'attrice praticamenti ùn dà micca entrevista, ùn appare micca in alcun prugramma è prova di "sparkle" in i media è a "stampa gialla" u più pocu pussibule.

Trà l'opere di Zorina in u Saratov Drama Theatre: "104 pagine nantu à l'amore" di E.S. Radzinsky - Natasha (dir. Yu.A. Sergeev); "Talenti è Ammiratori" di A. N. Ostrovsky - Smelskaya; "Maria Tudor"; "Lupi è pecuri" di A. N. Ostrovsky; "Populu Russu" di K. M. Simonov; " Nightingale Night "; "Masquerade".

1982 - Vola in un sognu è in a realità - Natasha Makarova, moglia di Sergei Makarov

In seguitu, hà fattu un rolu in i filmi "Voli in un sognu è in a realità", "Kreutzer Sonata", "Amapola".

Ludmila Zorina

Lyudmila Alexandrovna Zorina. Hè natu u 1 di maghju 1941 in Saratov. Attrice di teatru è film sovietica è russa. Artista onoratu di a Federazione Russa (1999). Moglia di l'attore Oleg Yankovsky. Mamma di l'attore Philip Yankovsky.

Lyudmila Zorina hè natu u 1 di maghju 1941 in Saratov.

Lyudmila Zorina è Oleg Yankovsky

Allora fù accettatu in u Saratov Drama Theatre, induve sirviziu per 10 anni - finu à u 1974. Lyudmila Zorina accuminciò assai prestu à ghjucà u primu viulinu in a troupe, e case piene riunite per spettaculi cù a so participazione. Per 10 anni, hà ghjucatu circa 50 rolli cintrali in i spettaculi di u teatru Saratov.

Opere teatrali di Lyudmila Zorina in Lenkom:

Lyudmila Zorina in u filmu "Flying in un sognu è in realità"

Romulus u Grande (dir. Petru Stein);

Lyudmila s'hè dedicatu principarmenti à a famiglia, furnisce u sustegnu posteriore à u so maritu brillanti. Idda divintò per ellu più cà una moglia - una musa è un criticu strettu.

In generale, ci era pocu filmatu. In l'anni 2000, hè apparsu nantu à u schermu in u filmu di spettaculi Two Women (Anna Semyonovna Islaeva) è The Barbarian and the Heretic (Maria Filippovna).

In u 1964, si graduò di u Saratov Higher Theatre School. Slonov, attellu di A. Vasilevsky.

"Etude rivoluzionariu" ("Cavalli azzurri nantu à erba rossa"), basatu annantu à u ghjocu di Mikhail Shatrov (dir. Mark Zakharov);

Filmografia di Lyudmila Zorina:

A vita persunale di Lyudmila Zorina:

Nipote - Ivan Yankovsky, attore di teatru è film.

2003 - Amapola - episodiu

Lyudmila Zorina è Oleg Yankovsky

Figliolu - Philip Olegovich Yankovsky (natu 10 ottobre 1968), attore è direttore di film.

"Un tippu di a nostra cità" da K. Simonov - Zhenya (publicatu da M. Zakharov è Yu. Makhaev);

1978 - Un omu da a nostra cità (film-play) - Zhenya

Nora - Oksana Fandera, attrice.

"Preghiera Memoriale" basatu nantu à u ghjocu di Grigory Gorin basatu annantu à u rumanzu di Sholom Aleichem "Tevye the Milkman" (dir. Mark Zakharov);

Nipote - Elizaveta Yankovskaya, attrice.

Lyudmila Zorina - biografia, nutizie, vita persunale

In u 1999, Lyudmila Aleksandrovna hè stata premiata u titulu di Artista Honored di a Federazione Russa.

"Till" basatu nantu à u ghjocu di Grigory Gorin basatu à u rumanzu di Charles de Coster (dir. Mark Zakharov);

Lyudmila Zorina Dui donne

Maritu - Oleg Ivanovich Yankovsky (1944-2009), suvièticu, attore di teatru è filmu russu, direttore di filmu, Artistu Populariu di l'URSS.

"Dui donne", una versione di scena di a cumedia di I. S. Turgenev "Un mese in u paese" - Anna Semyonovna Islaeva, a mamma di Islaev (dir. Vladimir Mirzoev).

2004 - Two Women (film-play) - Anna Semyonovna Islayeva
2005 - Barbarian and Heretic (film-play) - Maria Filippovna

Lyudmila Zorina Flights in un sognu è in a realità

Lyudmila Zorina è Oleg Yankovsky 3

Lyudmila Zorina Un tippu di a nostra cità

Lyudmila Zorina è Oleg Yankovsky 2

Lyudmila Zorina in a so ghjuventù

Ci era parechje rumuri nantu à i rumanzi di Oleg à u latu. Ma Lyudmila risolutamente rifiuta ogni ipotesi nantu à i so affari d'amore. Oleg Yankovsky era sempre grati à a so moglia per a so saviezza è a pacienza. Hà ammissu chì Lyudmila hà fattu tuttu per a so famiglia. Oleg Yankovsky ùn hà mai scurdatu chì u so fidu, devotu, cura Lyudmila aiutau à piglià postu cum'è un attore. Yankovsky mortu u 20 di maghju di u 2009, finu à l'ultimi ghjorni, Lyudmila era sempre vicinu à u so maritu.

1987 - Kreutzer Sonata - invitatu

Lyudmila Zorina in u filmu "Dui donne"

Dapoi u 1978, hà cuminciatu à cumparisce nantu à u screnu, facendu u so debut in u rolu di Zhenya in u filmu "A Guy from Our City".

Avtograd XXI basatu nantu à u ghjocu di Y. Vizbor è M. Zakharov (dir. Mark Zakharov);

In u 1974, cù u so maritu Oleg Yankovsky, hà unitu à a troupe di u Teatru Lenkom di Mosca.

Lyudmila Zorina in u filmu "Un tippu di a nostra cità"

Avemu scontru mentre studiava à a Scola di Teatru Saratov. Zorina era in u so terzu annu, è Oleg Yankovsky in u so secondu. Iddi, studienti di u teatru, sò stati invitati à fà un cuncertu festivu in u circu. Pusanu i presentatori in u stessu caminu, decisu chì eranu un coppiu maritatu. Da stu caminu cumuni, u so romanzu cuminciò. Prestu si maritariu.

Lyudmila Zorina in a so ghjuventù

Ludmila Zorina

Età: 81

A maiò parte di a ghjente cunnosci l'artista cum'è a vedova di Oleg Yankovsky, ancu s'è in l'anni 60 in i circoli teatrali Lyudmila Zorina era assai più famosu chè u so maritu, chì era ghjustu principiatu nantu à u palcuscenicu. Inseme à a popularità di Yankovsky, una onda di rumuri riguardanti rumanzi nantu à u latu l'hà cuparti.

U 1 di maghju, Lyudmila Zorina compie 80 anni, è i tempi ch'ella brillava nantu à u palcuscenicu di u Saratov Drama Theatre è Lenkom turnò in una memoria distanti per ella. In l'ultimi 15 anni, l'attrice ùn hè micca apparsu nantu à u palcuscenicu o nantu à u screnu, dedicà à a so famiglia è cresce i so nipoti.

Zorin pò esse fieru di i so eredi: u so figliolu Filippu divintò artista è direttore, i so nipoti Ivan è Lisa addivintau attori. Ma Lyudmila Alexandrovna ùn si sentia micca cum'è una persona chì vegetava à l'ombra di Oleg Yankovsky, è dopu i so discendenti? E più impurtante: Lyudmila Zorina hà cridutu i rumuri nantu à i tradimenti è u zitellu illegittimu di Oleg Ivanovich?

Più successu chè u so maritu

A storia di Lyudmila Alexandrovna principia in Saratov in u 1941. Hè facilitu capisce chì a zitiddina di a futura attrice hè stata difficiule, perchè hè cascata annantu à l'anni di a Gran Guerra Patriotica è a dura dopu a guerra. Un outlet per Zorina era u spettaculu dilettante: da a prima età hà participatu felice à matinee, cuncerti è spettaculi scolastici.

Cù un desideriu ardente di diventà un attrice, Lyudmila intrutu in a Scola Teatru Saratov. In u terzu annu di studiu, Zorina hà scontru un sophomore Oleg Yankovsky. Sicondu a legenda, tramindui sò stati invitati à guidà un cuncertu festivu in u circu è sò stati posti in u stessu caminu, decisu chì i studienti eranu un coppiu maritatu. L'errore di l'urganizatori hà marcatu u principiu di una relazione romantica longa è forte.

Prestu Yankovsky hà introduttu a sposa à a so famiglia è spiegò chì a so mamma avia longu martellatu in i capi di i so figlioli: avete bisognu di marità una volta per a vita. Allora Oleg Ivanovich hà fattu, dopu avè ghjucatu un modestu matrimoniu cù u so amatu Luda.

Dopu a graduazione, Zorina fù accettatu in a seconda parte di u Saratov Drama Theatre. Assai prestu, u graduatu di i capelli rossi brillanti divintò l'attrice principale di l'istituzione: tutti i spettaculi cù a so participazione sò stati venduti. "Masquerade", "104 pagine nantu à l'amore", "Sheep and Wolves" - ogni ghjocu classicu era animatu da a performance di Lyudmila Alexandrovna.

A stella hà dumandatu à piglià u so maritu à u teatru, ma i rolli minori di Yankovsky parevanu modesti in u sfondate di i so caratteri principali. À quellu tempu, Oleg Ivanovich era chjamatu nimu altru ch'è u maritu di Zorina. Nimu hà pensatu chì ci vole solu uni pochi d'anni, in u 1968 u "Scudu è Spada" cù Oleg Yankovsky in l'imaghjini di Heinrich Schwarzkopf serà liberatu, è avà Lyudmila Alexandrovna diventerà "a moglia di quellu Yankovsky assai".

Tuttu per a famiglia

In u stessu annu, un altru filmu cù Oleg Ivanovich hè stata liberata - "Two Camrades Were Serving" - è avà u publicu curria à u dramma Saratov "à Yankovsky". Di sicuru, l'artista cuminciò à esse datu rolli chjave: Meluzov in Talents and Admirers, Prince Myshkin in The Idiot. A pusizioni di Zorina in u teatru ùn hà micca debilitatu, ma quandu, dopu à una tour riescita in Leningrad, Mark Zakharov invitò Oleg Yankovsky à Lenkom, ùn avia micca scelta, ma per andà dopu à u so maritu.

In Mosca, Lyudmila Alexandrovna hà ghjucatu in "Til", "Etude rivoluzionariu" è "Preghiera Memorial". Inseme cù u so maritu, hè apparsu in a dramma "U zitellu di a nostra cità", chì hè stata dopu arregistrata cum'è una dramma televisiva. L'artista hè ancu apparsu in i filmi "Flights in a Dream and in Reality" è "Kreutzer Sonata", ma tuttu questu ùn pudia esse paragunatu cù u successu chì cascò Yankovsky.

In u 1968, a coppia hà avutu un figliolu, Filippu, è digià in u 1974, u zitellu hà ghjucatu à pocu Lesha in The Mirror d'Andrei Tarkovsky, fiancu à fiancu à u famosu babbu. Ebbè, Yankovsky Sr. dopu brillava in "Star of Captivating Happiness", "Miracle ordinariu", i filmi "The Same Munchausen" è "Kill the Dragon". A filmografia di l'artista includeva circa 80 prughjetti, mentre chì Zorina ùn hà micca più di sette.

Circundati da u coppiu attore, anu assicuratu chì ùn ci era micca quistione di ogni ghjilosu prufessiunale. Lyudmila Alexandrovna si rallegrau sinceramente di u successu di u so maritu è ​​hà fattu tuttu ciò chì era in u so putere per circundà cù cura, creà cunsulazione in a casa, è crià un figliolu maravigliu. Sicondu l'amichi, ogni annu, sta unione hè diventata più forte, ma chì hè di i pettegole nantu à i tradimenti di Yankovsky, chì ùn anu micca bypassatu a famiglia?

Rumori o realtà?

Rivelazioni di Proklova

Cuminciamu cù ciò chì certi culleghi dichjaranu: Oleg Ivanovich puderia facilmente avè un affari cù un fan, make-up artist o assistente di u direttore, ma hà avutu a paura di u romance cù l'attrici, dicenu, i gossip si sparghje à a velocità di a luce in i circles stellari. Cumu, dunque, spiegà e cunfessioni di l'artisti nantu à a cunnessione cù Yankovsky?

Elena Proklova hè stata soprattuttu eloquente, sparte u situ di "Sentimental Romance" cù l'artista. Sicondu ella, a rilazioni cù un omu maritatu durò dui anni, ancu s'è Proklova era amica di Zorina è hà purtatu a so figliola à u stessu kindergarten cù u pocu Philip Yankovsky. Tuttu hè finitu quandu Elena hà avutu un abortu.

"Questu era u mo secondu abortu maiò. Aghju fattu u 2 di settembre. Era l'anniversariu più duru in a mo vita. Si stete sottu à a finestra è dumandò micca di fà questu, ma aghju decisu categuricamente: questu ùn deve esse ", l'attrice hà dettu in u prugramma Secret for a Million in NTV.

Romance cù Elena Kostina

True, a ghjente intornu à Elena hè stata recentemente scettica nantu à e cunfessioni d'Elena: revelazioni di rumanzi cù Yankovsky, Andrei Mironov è Mihai Volontir sonavanu dopu a morte di l'artisti citati. È dopu à a dichjarazione annantu à u fastidiu di un certu "famosu attore" à Proklova di 15 anni, chì avia dettu prima chì Oleg Tabakov s'hè innamuratu d'ella ghjustu à quella età, decine di spettatori è culleghi s'arrizzò contru à l'arme. stella.

Elena Kostina, chì hà ghjucatu cù Yankovsky è Zorina in "Voli in un sognu è in a Realità", hà ancu fattu nantu à a lista di mistresses. Sicondu Kostina, i sentimenti s'eranu subitu, ma e rilazioni cù un anzianu cullega principia solu 10 anni dopu, dopu à scontru nantu à u set in Grecia.

"Ùn aghju micca dumandatu nunda. Semu adulti ! Ùn aghju mancu pensatu à caccià Oleg da a famiglia ", hà assicuratu l'attrice. - Hè cum'è u "Sunstroke" di Bunin : brusgiava è lasciava una brusgiata per a vita. Grazie à Diu, tuttu ùn hà micca risultatu in una forma di continuazione cù insulti, lacrime, rimproveri è odiu per l'altri. Era impurtante per mè di cunfirmà chì era sempre vivu, amatu è sempre bellu. Oleg, sintendu questu, spessu diceva: "Fly! Stendete e vostre ali! Tu sì bella, è tutti l'omi seranu toi !

Voinovskaya è Shevel

In l'anni 2000, i rumuri si sparghjenu chì Yankovsky avia un affari cù l'artista di u Satyricon, Elena Voinovskaya. Quandu l'attrice di 42 anni hà datu nascita à un figliolu, certi culleghi pruposti a teoria chì questu era u zitellu di Oleg Ivanovich. Voinovskaya ùn hà mai cunfirmatu gossip, ma a so mamma Feodosia Leonovna assicurò: u zitellu era da a stella di u Miraculu Ordinariu, è fù chjamatu dopu à ellu.

Dui anni fà, Lyudmila Shevel hà parlatu ancu di Yankovsky: dicenu chì à l'alba di l'anni 90 in u festival di a Constellation, Oleg Ivanovich si n'andò cù l'alcohol è hà cuminciatu à chjappà à a so porta cù pruposte obscene. "Hè pruvatu à passà, dicendu:" Facemu l'amore ". "Scusate", aghju dettu, "ùn site micca u mo tipu". È hà sbattutu a porta nantu à ellu. A matina dopu à u colazione aghju scontru Mark Rudinshtein. "Dicenu chì avete rifiutatu Yankovsky stessu? Audace!" hà surrisu. Eru stunatu: "Cumu a sapete?" Risulta chì Oleg Ivanovich stessu hà digià riesciutu à chjappà tutti ", disse Shevel.

U pruduttore Mark Rudinstein hà publicatu una volta una memoria scandalosa nantu à u backstage di u Kinotavr, induve hè statu descrittu cumu Yankovsky, Abdulov è Efremov s'imbriavanu, ingannavanu e so mogli in stanze d'alberghi è eranu rude à l'audienza. Ma nè l'autobiografia di Rudinshtein, nè i rivelazioni di l'attrici anu pussutu distrughje u matrimoniu di Oleg Ivanovich è Lyudmila Alexandrovna. Zorina ùn hà micca cridutu i pettegole è hà sempre difesu l'onore di u so amatu sposa. Ella ricusò l'entrevista, ùn cunsiderà micca necessariu di sparte i dettagli di a so vita persunale, è finu à l'ultimu era vicinu à u so sceltu.

Morte di Yankovsky

In u novu seculu, Lyudmila Alexandrovna apparsu solu in l'episodiu "Amapola" è a TV mostra "Dui donne" è "U barbaru è l'ereticu". A maiò parte di a partenza di l'attrice da u palcuscenu cù u desideriu di piglià cura di u so maritu è ​​aiutà à Filippu cù u so figliolu è a figliola. In u 2008, tutta l'attinzioni di i parenti hà cambiatu à Oleg Ivanovich: hè stata diagnosticata cun cancru pancreatic in l'ultima tappa.

Uni pochi d'anni prima di u diagnosticu, l'attore hà dettu parolle profetiche chì, se una persona hè diagnosticata cun cancru, hà solu bisognu di campà i mesi rimanenti cù dignità. Quandu u trattamentu in Germania ùn hà micca datu assai risultati, Jankowski hà fattu cusì. In u frivaru di u 2009, l'artista riturnò à u palcuscenicu di Lenkom, è d'aprile si n'andò à l'audienza per l'ultima volta in u ghjocu Matrimoniu. In maghju, a stella di u cinema è u teatru morse.

Dopu à a morte di u so maritu, Lyudmila Zorina puderia, cum'è parechje altre attrici veduve, dà entrevista è parlà di a vita cù u maestru, ma preferisce stà in silenziu, tremulu guardendu i so ricordi persunali. Solu in ocasioni una pensionata apparisce in l'avvenimenti suciali è ancu sparte a so opinione nantu à u travagliu di u so nipote in u cinema solu cù Ivan stessu. A vicinanza, l'aderenza à i principii, a fede è l'amore infinitu per u so maritu - tuttu questu exalta Lyudmila Alexandrovna à l'ochji di l'altri è l'eleva à u rangu di mòglie ideali.

Sicondu EG.ru, "7 ghjorni".

Foto: Sergey Ivanov / PhotoXPress.ru, Persona Stars, Legion-Media, foto di i filmi "Flying in a Dream and Reality", "Shield and Sword", "A Guy from Our City", "Sentimental Romance"

Cumu vive a vedova di Oleg Yankovsky

 

Dopu avè ricivutu un diploma cum'è attrice drammatica in u 1964, Zorina hè stata assuciata da a troupe di u Teatru Drama di a cità di Edvard Radzinsky diretta da Yu. Sergeev, hà fattu u rolu di Natalia, "Lupi è Pecore", "Talenti è Ammiratori". "Secunnu A. Ostrovsky - u rolu di Smelskaya, "Maria Tudor", "Russian People" da K. Simonov, "Nightingale Night", "Masquerade".

Ma a vera pupularità (ma micca à u listessu gradu di cuncentrazione cum'è in u so Saratov nativu) è i rolli interessanti (ma micca in a listessa quantità cum'è in u so postu di travagliu precedente) hè vinutu à l'attrice dopu avè trasladatu à Mosca cù u so maritu Oleg Yankovsky.

A vita persunale di Lyudmila Zorina è u periodu Mosca di creatività

Ricertamenti, Lyudmila Zorina spessu dà entrevista per i publicazioni di teatru è film nantu à a vita è u travagliu di u so maritu Oleg Yankovsky. Cù rari eccezzioni, diventa un eroe pienu di materiale ghjurnalisticu, cum'è attrice. Tradizionalmente, parlanu d'ella cum'è una moglia esemplare chì hà trovu a forza di mette a so propria carriera di cinema à l'altare di u benessiri di a famiglia è l'amore. Cusì, a vita prova una volta di più chì a cosa principale per ognunu di noi deve esse tesori immubiliati - l'amore, a famiglia è i zitelli.
Hè cresce chì una donna muderna deve esse necessariamente cumpiendu in a vita - cullà a scala di a carriera, guadagnà u più soldi pussibule per dà nascita à un zitellu è si maritassi (per piacè cunsiderà in questu ordine). Ma ùn devemu mai scurdà chì ci sò sempre eccezzioni, ancu à e regule più strette. Tali eccezzioni era una moglia amante, mamma, è solu tandu l'attrice Lyudmila Zorina.
L'esperienza cinematografica di Lyudmila Zorina hè distinata da un rolu chjucu ma vivu in i filmi "A Guy from Our City" (1978) - u rolu di Zhenya, "Flying in a Dream and Reality" (1983) - u rolu di a moglia di un ghjovanu ribellu Makarov, "Kreutzer Sonata" (1987) - rolu episodicu, "Amapola" (2003) - un rolu episodicu in un teleplay, "U Barbarian è l'ereticu" - u rolu di Maria Filippovna. Per a so cuntribuzione à a vita teatrali è cinematografica di u paese, Lyudmila Zorina hè stata premiata u titulu di Artista Honored di Russia in u 1999.
Qualchì manera hè accadutu in a vita chì l'attrice si sentia sempre più còmode in casa cù a so famiglia. Forsi hè per quessa ch'ella si rallegrava sinceramente di a popularità cinematografica è teatrale di u so maritu, u so frequente filmazione in a televisione, è ùn era micca in tuttu turbata per via di i so "successi". Dopu à a morte di O. Yankovsky, ùn ghjoca più in u teatru in tuttu, qualchì volta agisce in filmi o spettaculi TV. U so sboccu si trova in cumunicazione regulare cù u so figliolu, u direttore è l'attore Philip Yankovsky (1968), a so moglia, l'attrice Oksana Fandera è i nipoti Ivan è Lisa.
A zitella hè natu l'1 di maghju di u 1941 à a vigilia di a Siconda Guerra Munniali. A zitiddina di un zitellu ùn pò esse chjamatu felice - a guerra hà lasciatu a so marca. Dopu à abbandunà a scola in u 1959, Lyudmila hà decisu di rializà u so vechju sognu - intrì in a Scola di Teatru Superiore di Saratov chjamatu Slonov in l'attellu di A. Vasilevsky.

 

Biografia

 

A zitiddina è a famiglia di Lyudmila Zorina

Lyudmila hè stata custretta à lascià u so amatu Saratov in cerca di una vita megliu micca per un desideriu di fama, ma da una persona amata - u so maritu Oleg Yankovsky, chì hà scontru in u so terzu annu di l'università, quandu i ghjovani sò stati premiati. viaghju cumuna à Mosca per u successu accademicu. Hè tandu, mentre studiava à i corsi finali, u futuru celebrity Yankovsky hà pigliatu un novu sguardu à i capelli rossi è unu di i studienti più talentu di a scola. Dopu qualchì tempu, i ghjovani si maritò. À quellu tempu, in Saratov, nimu hà parlatu di Yankovsky altru ch'è solu di u maritu di quella stessa Zorina, postu ch'ellu avia sempre esse cuntentu cù roli secundari in u teatru in u sfondate di i ruoli principali brillanti di a so moglia.

"Secrets of Cinema": "Vulu in un sognu è in a realità"

 

 

Lyudmila Zorina in u cinema, filmografia

 

Lyudmila Zorina oghje

In u 1974, Zorina cù Yankovsky, chì era vitale necessariu per suddisfà i so ambizioni criatrici, si trasfirìu a Mosca, induve a coppia hà avutu un travagliu in a troupe di u famosu Lenkom. Avà hè ghjuntu u tempu per a pupularità di u so maritu, è questu ùn pudia micca rallegra Lyudmila, perchè per ella u so amatu Oleg Yankovsky hè sempre in u primu locu, cù quale ùn hà micca partitu per un minutu per quaranta anni, finu à a so morte in u 2009. .

Durante l'anni di travagliu in Lenkom (da u 1974 à u 1998), l'attrice hà ghjucatu un rolu in tali spettaculi cum'è Avtograd XXI (u ghjocu hè statu scrittu in cullaburazione cù M. Zakharov è Y. Vizbor), Til (u ghjocu hè scrittu apposta G. Gorin nantu à a basa di u famosu rumanzu di Ch. de Coster), "Un tippu di a nostra cità" (autore K. Simonov), "Sketch rivoluzionariu" (autore M. Shatrov), "Romulus the Great", "Preghiera memoriale" , "Dui donne (basatu nantu à a cumedia di Turgenev A Month in the Country) diretta da Mark Zakharov, Yuri Makhaev, Pyotr Stein è Vladimir Mirzoev.


0 replies on “Lyudmila Zorina - biografia è a vita persunale di lattrice (foto)”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *